Home Cronaca Cronaca Mondo

Terremoto in Albania di magnitudo 5.8 , il più forte in 30 anni

0
CONDIVIDI
Terremoto in Albania di magnitudo 5.8 , il più forte in 30 anni

Almeno 68 persone risultano ferite

Tanta paura in Albania, dove la terra ha tremato ripetutamente per un fortissimo terremoto, il più violento degli ultimi 30 anni, non lontano dalla capitale Tirana e a 1 km da Durazzo.

Una scossa di magnitudo 5.8, è avvenuta alle 16:04:27  ora italiana con epicentro con coordinate geografiche 41.38 di latitudine e 19.46 di longitudine ad una profondità di 20 km, a 34 chilometri dalla capitale e 10 chilometri di profondità è stata avvertita anche in Puglia e nelle Marche.

La gente si è immediatamente riversata sulle strade mentre i primi bilanci parlano di decine di feriti e diverse abitazioni crollate.

Una seconda scossa di magnitudo 5.3 è avvenuta una decina di minuti dopo e precisamente alle 16:15:54 ora italiana con epicentro con coordinate geografiche 41.36 di latitudine e 19.46 di longitudine una profondità di 20 km.

Terremoto in Albania di magnitudo 5.8 , il più forte in 30 anni

Dai primi dati 68 persone risultano ricoverate negli ospedali di Tirana e Durazzo. Tra questi ci sarebbe una persona in condizioni gravi mentre per gli altri si tratterebbe solo di lesioni leggere in varie parti del corpo.Risulterebbero almeno 110 case e 7 i palazzi danneggiati tra Tirana e Durazzo.

Il Premier Rama, di rientro anticipato in Albania, ha convocato una riunione straordinaria notturna del governo per fare il punto sulla situazione.

Mappa INGV che indica il luogo del terremoto

Tutte le strutture ospedaliere sono impegnate per fare fronte alla situazione.

Evento sismico registrato dall’INGV: http://terremoti.ingv.it/event/23128121

Seguono aggiornamenti