Home Consumatori Consumatori Genova

Temporaneo divieto balneazione in alcuni tratti di mare a Genova

0
CONDIVIDI
Temporaneo divieto balneazione in alcuni tratti di mare a Genova

Il sindaco Marco Bucci, sulla base dei campionamenti routinari effettuati da Arpal, ha disposto, su proposta dell’assessore all’ambiente Matteo Campora, il divieto temporaneo di balneazione in alcuni tratti del litorale genovese.

Inparticolare: Rio Vernazza: con estensione dal civico 47 di Via Capo di S. Chiara a Punta Molo Vernazzola;

Boccadasse: con estensione dal confine Est Bagni Nuovo Lido a civ. 47 di Via Capo di S. Chiara.