Home Cronaca Cronaca La Spezia

Straniero pregiudicato con foglio di espulsione, inviato al CPR di Gorizia

0
CONDIVIDI
Straniero pregiudicato con foglio di espulsione, inviato al CPR di Gorizia

Si tratta di un 36enne libanese rintracciato dalla Polizia alla Spezia. Avviate le procedure di espulsione dal Territorio Nazionale

Nella tarda mattinata di ieri, uomini della Squadra Volante della Questura spezzina in servizio di controllo del territorio rintracciava, in via Carducci, un sedicente libanese di 36 anni, con diversi alias e pregiudizi di polizia a carico, irregolarmente soggiornante sul territorio nazionale.

Durante il controllo, gli agenti verificavano anche che lo straniero era gravato da un ordine di allontanamento a firma del Questore di Roma datato 15 febbraio 2021, col quale gli si intimava di lasciare il territorio italiano entro sette giorni, cosa che non ha fatto.

Accompagnato presso gli uffici della Questura, il 36enne veniva inoltre trovato in possesso di circa 6 grammi di hashish. Per questo veniva denunciato e la sostanza sequestrata.

Lo straniero veniva quindi messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione ed una volta eseguiti gli accertamenti di rito da parte degli operatori della 3^ Sezione, risultato esattamente identificato come cittadino inottemperante ad espulsione valida, nel corso del pomeriggio veniva accompagnato, da parte di personale della Questura, presso il CPR, Centro di Permanenza per i Rimpatri di Gradisca di Isonzo a Gorizia, per essere rimpatriato nei prossimi giorni.