Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Trapani, Italiano: devo trovare soluzione a questa crisi

0
CONDIVIDI

Al termine della sconfitta casalinga contro il Trapani è il tecnico aquilotto Vincenzo Italiano a commentare la prestazione odierna.

“La cosa che più mi dispiace è che prepariamo al meglio le partite, usciamo dalle riunioni tecniche e sembra che spaccheremo il mondo, ma poi alla prima difficoltà ci sciogliamo come neve al sole. Ogni pallone buttato nella nosta metà campo si trasforma in palla-gol, non riesco a capacitarmi di come sia possibile che i nostri avversari arrivino sempre prima sul pallone ed è normale che ora si debba trovare il prima possibile una soluzione che ci permetta di uscire da questa situazione.

Io sono il primo che deve trovare i rimedi a questa situazione difficile, in questo momento non riusciamo a esprimerci come sappiamo e come vorremmo. Mi dispiace perché abbiamo portato il nostro splendido pubblico a contestarci com’è giusto che sia, mentre tutti noi vorremmo regalare soltanto gioie a questa gente; chiedo nuovamente scusa per la brutta prestazione alla tifoseria, ma per riemergere dobbiamo rimanere tutti uniti.

Rientro positivo per Bidaoui? Il calcio è questo: se ho delle qualità quando entro in campo devo farle vedere.

Fase difensiva da rivedere? Noi siamo usciti da Cittadella contro la squadra che un mese prima stava per guadagnarsi la Serie A, siamo usciti facendo tre gol e concedendo un solo tiro, dando impressione di essere una squadra molto molto solida: non posso pensare che in un mese la solidità difensiva sia sparita nel nulla”.