Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Torino, Thiago Motta: Non ripetere gli errori contro l’Inter

0
CONDIVIDI
Mister Thiago Motta

Sabato alle 15:00 le Aquile affronteranno il Torino nella 34^ giornata di campionato. Le parole di mister Thiago Motta all’anti vigilia del match.

“Ho riguardato la partita contro l’Inter e a freddo posso dire che avremmo potuto fare meglio, in particolare nella fase di finalizzazione in cui abbiamo sbagliato troppo. Guardiamo avanti e cercheremo di non ripetere gli stessi errori.

Siamo in piena lotta salvezza e non possiamo permetterci di rilassarci neanche un attimo, dobbiamo restare concentrati sul campionato che stiamo giocando. Non è cambiato niente nel nostro modo di lavorare, diamo il massimo ogni giorno per raccogliere i frutti del nostro lavoro.

La squadra sta bene, sia mentalmente che fisicamente, si sta allenando bene e domani valuterò chi sarà a disposizione per scendere in campo sabato. Nzola come gli altri fa parte del gruppo e in base al lavoro svolto questa settimana avrà la possibilità o meno di far parte dei convocati e quindi di scendere in campo. Ci rimane ancora una sessione di allenamento per decidere, e sabato porterò a Torino la miglior squadra possibile.

Bremer è un grande giocatore e quest’anno ha fatto un’ottima stagione. Il Torino ha giocatori di qualità, guidati da un allenatore molto competitivo che sono sicuro darà il massimo per vincere: mi aspetto una grande partita. Noi li affronteremo con molto rispetto come abbiamo sempre fatto e continueremo a fare.

I troppo evasivo nel post partita sul tema Nzola? Io ho risposto alle domande che mi sono state poste, e spero di poter avere il diritto di farlo nel modo che ritengo opportuno. Sono molto rispettoso dell’opinione degli altri, ma vorrei che anche le mie opinioni fossero rispettate allo stesso modo.

La lotta salvezza messa in discussione dopo la vittoria della Salernitana? Questo è il calcio, questo è il campionato che stiamo affrontando ed è difficile per tutte le squadre che stanno lottando o per lo Scudetto o per la salvezza. Sappiamo che sarà così fino alla fine, dobbiamo restare concentrati e proseguire sulla nostra strada, lavorando al massimo, giorno per giorno, è quello che abbiamo sempre fatto e continueremo così.”