Home Politica Politica La Spezia

Spezia, morto ex incursore e consigliere comunale. Salvini: Mochi uomo d’altri tempi

0
CONDIVIDI
Redento Mochi (foto di repertorio fb)

“Un pensiero commosso per la scomparsa di uno storico amico leghista di La Spezia, ex incursore e fino a ieri consigliere comunale.

Un uomo d’altri tempi, di quelli che hanno fatto grande il nostro Paese e che si è impegnato fino all’ultimo per la propria comunità.

Accompagnaci anche da Lassù caro Redento. Un abbraccio di vicinanza alla sua famiglia e a chi ha da poco perduto una persona cara”.

Lo ha dichiarato oggi su fb il leader della Lega Matteo Salvini, ricordando il consigliere comunale della Lega alla Spezia Redento Mochi, scomparso a 77 anni.

L’ex incursore della Marina Militare era risultato positivo al Covid-19.

“Oggi – aveva annunciato stamane il deputato genovese e segretario nazionale della Lega Liguria Edoardo Rixi – ci ha lasciati Redento Mochi, consigliere comunale della Lega alla Spezia.

Esprimo a nome della Lega le più sentite condoglianze e la vicinanza alla famiglia, in questo dolorosissimo giorno.

Il tuo impegno, la tua dedizione e il tuo amore per la tua comunità saranno di esempio per tutti noi.

Ciao Redento”.

“A nome di tutta la Città della Spezia – ha sottolineato il sindaco Pierluigi Peracchini – esprimo il mio più profondo cordoglio per la scomparsa del consigliere comunale Redento Mochi.

Il Covid-19 purtroppo ha colpito un membro del nostro consiglio comunale, un uomo che ha sempre caratterizzato la sua azione politica con garbo ed eleganza, sempre al servizio della Città, esattamente con la stessa determinazione e passione con cui ha servito il Paese da incursore.

Alla famiglia di Redento Mochi, ai suoi cari e tutto il gruppo consiliare della Lega vanno le mie sincere condoglianze per una perdita profonda nella politica spezzina”.