Home Sport Sport La Spezia

Spezia-Juve 2-3, De Ligt condanna le Aquile al ko

0
CONDIVIDI

Un buono Spezia cede alla Juve al termine di una prova di carattere senza mai soccombere nel gioco.

Non mancano le reti al Picco: allo scoccare del 27′ Kean sblocca il risultato battendo Zoet con un destro dal limite dell’area su sponda aerea di Rabiot. Dopo 5′ i padroni di casa trovano il pari con un gran destro a giro di Gyasi. In avvio di ripresa bel gol di Antiste in contropiede. Al 66′ il pareggio di Chiesa e al 72′ De Ligt trova il controsorpasso

Spezia Juve 2-3: risultato e tabellino

Reti: 28′ Kean, 33′ Gyasi, 49′ Antiste, 66′ Chiesa, 72′ De Ligt

Spezia (4-3-3): Zoet; Amian, Hristov, Nikolaou, Bastoni; Maggiore (85′ Salcedo), Bourabia (77′ Sala), Ferrer; Verde (77′ Manaj), Antiste (77′ Nzola), Gyasi. All. Thiago Motta. A disp. Provedel, Zovko, Kiwior, Strelec, Podgoreanu, Bertola

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, De Sciglio (46′ Alex Sandro); Chiesa (84′ Kulusevski), Bentancur (46′ Locaelli), McKennie, Rabiot (67′ Bernardeschi); Dybala, Kean (59′ Morata). All. Allegri. A disp. Perin, Pinsoglio, Alex Sandro, Pellegrini, Rugani, Ramsey, Cuadrado

Arbitro: Aureliano di Bologna

Ammonito: 85′ Nikolaou