Home Sport Sport La Spezia

Spezia, De Francesco: lavoriamo ad alta intensità

0
CONDIVIDI

Primo ritiro da aquilotto per Alberto De Francesco, arrivato nel gennaio scorso in maglia bianca e capace di ritagliarsi un ruolo da protagonista nel finale di stagione.

“Intensita altissima in questi primi giorni di lavoro, sia durante il lavoro atletico che durante le sessioni tattiche, il gruppo si impegna molto e non si risparmia mai, dimostrando di avere la testa qui a Pontremoli e di voler meritarsi un posto in questa squadra.

Il ruolo di playmaker davanti alla difesa non è una novità per me, in passato l’ho già ricoperto in tante occasioni e ritengo sia quello il mio futuro, quindi ogni giorno cerco di mettere in pratica i consigli che mi vengono dati, provando a migliorare sempre di più; rispetto al ruolo di trequartista, quello di play basso ha un raggio di azione differente, ma mi diverte molto.

Personalmente ritengo di aver superato l’impatto con la categoria superiore, mi sento a mio agio e sto lavorando al massimo, senza pensare troppo se non a crescere ancora.

Il gruppo è veramente fantastico, ci sono i momenti in cui si scherza, ma quando c’è da lavorare la serietà è massima e non si tralascia nulla.

Cristiano Ronaldo in Italia? Acquisto importantissimo non solo per la Juventus, ma per tutto il calcio italiano, perchè alza il livello di tutto il movimento, che da un po’ di tempo a questa parte era un po’ in difficoltà”.

!-- Composite Start -->
Загрузка...