Home Politica Politica Genova

Società sportive, Rossetti: occorrono aiuti da Regione Liguria, come fatto in Lazio

0
CONDIVIDI
Pd, consigliere regionale Pippo Rossetti (foto di repertorio)

“Le associazioni e le società sportive, anche in Liguria sono state tra le realtà più colpite dall’emergenza coronavirus e adesso si trovano ad affrontare, dopo la chiusura, una ripartenza che comporterà ulteriori problemi e sacrifici”.

Lo ha dichiarato oggi il consigliere regionale Pippo Rossetti (Pd).

“Saranno numerosi – ha spiegato Rossetti – gli interventi che dovranno eseguire (sanificazioni, riorganizzazione degli spazi, tamponi, pagamento dei canoni e formazione del personale) per rispettare le norme e la sicurezza.

L’amministrazione regionale deve riformulare le risorse e sostenere il settore con aiuti a fondo perduto, interventi di sostegno per la ripresa delle attività e liquidità.

Così come, per esempio, è stato fatto dalla Regione Lazio, la quale ha stanziato 5 milioni di euro grazie alla riformulazione delle risorse già destinate al settore sportivo e alla previsione di interventi a fondo perduto per sostenere i canoni di locazione, per un importo pari a circa il 40% delle somme.

A tale proposito, con un’interrogazione, ho chiesto alla giunta regionale quali azioni intende intraprendere per riformulare risorse a favore del mondo dello sport”.