Home Consumatori

Servizio a domicilio con Campagna Amica Liguria

0
CONDIVIDI
Servizio a domicilio con Campagna Amica Liguria

Coronavirus: arriva il servizio a domicilio “agricolo” con Campagna Amica Liguria. Un’altra dimostrazione che #lacampagnanonsiferma

Dalla carne ai formaggi, dall’olio al miele, dalle uova agli ortaggi, fino alla birra agricola, e tutto esclusivamente a km0: da levante a ponente con le imprese di Campagna Amica Liguria scatta la consegna a domicilio per rispondere alle nuove esigenze dei consumatori difronte all’emergenza Coronovirus che ha profondamente modificato le abitudini di acquisto anche dei liguri. Grazie a questa operazione, e ai punti Campagna amica sparsi su tutto il territorio regionale che rimangono attivi, si continuano a garantire prodotti di prima necessità del territorio, sani e genuini, di elevata freschezza e qualità.

È quanto afferma Coldiretti Liguria, nel sottolineare l’impegno degli agricoltori che, nel pieno rispetto delle norme sanitarie in atto, sostengono la campagna #MangiaItaliano per salvare il Made in Italy, difendere il territorio, l’economia e il lavoro.

Gli inviti a stare in casa da parte dell’autorità sanitarie e del Governo sono stati accolti dalla popolazione con ben il 43% degli italiani che ha tagliato le uscite anche per andare a fare la spesa, che  rimane peraltro tra i comportamenti consentiti. La spesa degli italiani al tempo del coronavirus ha subito inoltre dei sostanziali adattamenti alla situazione con le scelte che vedono privilegiare l’acquisto di pasta, riso e prodotti in scatola, scorte dettate anche dal timore ingiustificato di non trovali più disponibili sugli scaffali di negozi, supermercati e discount. Ma per i prodotti del territorio non bisogna dimenticare che il lavoro in campagna prosegue senza sosta, seguendo gli accorgimenti necessari per evitare contagi (evitare contatti tra persone, utilizzo di presidi sanitari quali guanti e mascherine, ecc…), e permettere di avere sempre prodotti freschi a disposizione di tutti.

“Il servizio a domicilio “agricolo” di Campagna Amica Liguria che offre la possibilità di prenotare e vedersi recapitata la spesa direttamente a casa, – affermano il Presidente di Coldiretti Liguria Gianluca Boeri e il Delegato Confederale Bruno Rivarossa –  garantisce, soprattutto a chi ha maggiore difficoltà ad uscire, il fabbisogno alimentare settimanale con prodotti locali, in un’ottica di sostegno alla cittadinanza che arriva direttamente dalla campagna, perché, nonostante tutto, la natura non si ferma e il lavoro dei nostri imprenditori continua a fornire tutte le grandi eccellenze per le quali siamo conosciuti nel mondo.  In un momento di difficoltà come quello che stiamo vivendo è indispensabile collaborare tutti insieme per  sostenere l’economia, il lavoro e tutti i territori. Quindi sarebbe anche importante che  supermercati, ipermercati e discount aderiscano con atti concreti alla campagna di mobilitazione #MangiaItaliano privilegiando negli approvvigionamenti sugli scaffali i prodotti del nostro territorio nazionali, tra cui le eccellenze  Made in Liguria come l’olio Dop Riviera Ligure, i vini DOC, frutta e verdura locale, oltre al pesce della nostra costa, per cercare di fermare le speculazioni in atto sulla domanda di prodotti agricoli e alimentari dopo la paralisi del turismo, i ristoranti vuoti, la chiusura forzata delle mense scolastiche e le difficoltà per l’export”.

www.campagnamica.it