Home Cronaca Cronaca Genova

Senegalesi pendolari dello spaccio pizzicati in appartamento di via Alizeri

0
CONDIVIDI
Cocaina (foto di repertorio)

La polizia, nell’ambito di una più ampia attività di contrasto al traffico di stupefacenti nel centro storico, ha denunciato 2 senegalesi di 30 e 27 anni, con precedenti di polizia per reati in materia di stupefacenti.

In particolare, i Falchi della Squadra Mobile sono intervenuti in via Alizeri, in zona “Dinegro” dove, c’era un appartamento monitorato già da qualche giorno in quanto, dalle indagini svolte, era stata riscontrata la presenza di alcuni pusher, noti agli agenti perché attivi nello spaccio di cocaina ed eroina nei vicoli del centro storico e in particolare nell’area di piazza del Santo Sepolcro.

Gli spacciatori, erano soliti muoversi con i mezzi pubblici in direzione del centro storico in orario mattutino e serale, portando con sé le dosi già confezionate e pronte per la vendita.

Ieri mattina è scattato il blitz nell’appartamento. Qui sono  state rinvenute e sequestrate alcune dosi di eroina e cocaina, oltre a centinaia di euro in contanti.

Gli spacciatori, presenti nell’abitazione, sono stati accompagnati in Questura. Uno dei due, risultato irregolare sul T.N., all’esito degli accertamenti è stato accompagnato presso il C.P.R. di Torino, in vista dell’espulsione.

Proseguono le attività di contrasto dello spaccio al dettaglio nel centro storico, nonché le indagini volte all’individuazione dei siti di stoccaggio della droga, sempre più spesso ubicati in zone al di fuori dei “vicoli”, al fine di ostacolarne la rintracciabilità e tentare di eludere i frequenti controlli della Polizia.