Home Cronaca Cronaca La Spezia

Santa Barbara, Vigili del Fuoco e Marina Militare festeggiano Patrona

0
CONDIVIDI
Santa Barbara, Vigili del Fuoco e Marina Militare festeggiano Patrona alla Spezia

Venerdì 4 dicembre, i Vigili del Fuoco della Spezia hanno celebrato in forma ridotta, a causa delle restrizioni imposte dalla Pandemia Covid-19, la ricorrenza della loro protettrice: Santa Barbara.

Anche quest’anno si è voluto sottolineare il legame tra i Vigili del Fuoco e la Marina Militare che condividono la stessa Santa Patrona.

Per questo motivo la Santa Messa è stata officiata dal Vescovo della Diocesi della Spezia, Sarzana e Brugnato, Sua Eccellenza Luigi Ernesto Palletti, presso la Cappella Santa Barbara della Marina Militare.

Successivamente le autorità civili, militari e religiose si sono trasferite presso il Comando Provinciale Vigili del Fuoco, accolti dal solo personale operativo di turno e alla presenza del labaro della Sezione della Spezia dell’Associazione Nazionale del CNVVF.

Il Comandante Leonardo Bruni ha invitato il Direttore Regionale Claudio Manzella ad apporre una corona commemorativa ai caduti dei VVF all’interno dell’aula magna del Comando alla presenza del Prefetto della Spezia Maria Luisa Inversini, dell’Ammiraglio di Divisione Giorgio Lazio, del Sindaco Pier Luigi Peracchini e di S.E. Luigi ernesto Palletti, Vescovo della Diocesi di La Spezia, Sarzana e Brugnato.

Il Comandante ha sottolineato come, seppur dispiaciuti di non poter festeggiare con le consuete celebrazioni la propria patrona e protettrice, oggi ogni Vigile del Fuoco si è comunque sentito vicino a tutti i colleghi, anche per commemorare quelli più sfortunati, e rinsaldare seppur virtualmente quel vincolo di passione e orgoglio che caratterizza la forte missione dei Vigili del Fuoco.

In ultimo il Comandante Leonardo Bruni ha ringraziato sentitamente tutti gli intervenuti.