Home Cronaca Cronaca Genova

San Martino, sequenziata la Omicron 2 con due casi in Liguria

0
CONDIVIDI
Sciopero venerdì 22 aprile, Asl3 assicurerà i servizi di emergenza
Sciopero venerdì 22 aprile, Asl3 assicurerà i servizi di emergenza

In seguito alla segnalazione del Laboratorio di Igiene diretto dal professor Icardi, è stata sequenziata, per la prima volta in Liguria, la variante Omicron 2.

Sono due, per il momento, i casi accertati, uno dopo il sequenziamento di routine al San Martino, il secondo invece è emerso dal sequenziamento di un campione derivante dal monitoraggio nazionale, che coinvolge il nostro Laboratorio.

Il lignaggio BA.2, che differisce da BA.1 per alcune mutazioni.

Dov’è diffusa

Le prime sequenze sono state inviate dal Sudafrica e Filippine e la maggior parte dei campioni è stata caricata dalla Danimarca. In seguito in altri paesi tra cui  India, Svezia e Singapore.

La situazione in Italia

Benché in Italia sia predominante la Omicron BA.1, secondo quanto riporta l’Istituto superiore di sanità, e la variante Delta sia minoritaria, esistono anche casi di Omicron BA.2: 3 in Lombardia, 3 in Piemonte, 2 in Liguria e 1 in Campania.