Home Cronaca Cronaca Genova

San Martino, 25enne genovese positiva alla variante sudafricana del Covid

0
CONDIVIDI
Ambulanza Covid al pronto soccorso del San Martino (foto d'archivio)

“L’équipe dell’unità operativa di Igiene del policlinico San Martino, diretta da Giancarlo Icardi, ha isolato la variante sudafricana del Sars-Cov-2”.

Lo hanno riferito stasera i responsabili dell’ospedale genovese. Si tratta del primo caso segnalato nel capoluogo ligure.

“La variante del coronavirus – hanno aggiunto – è stata riscontrata su una paziente di 25 anni di rientro dall’estero, che avrebbe fatto scalo aereo in un Paese a rischio.

La paziente, appartenente all’area dell’Asl3, si è auto denunciata e si è auto isolata. Il tampone, positivo dal 31 gennaio scorso, si è negativizzato l’otto febbraio. Al momento non sono stati rilevati casi secondari derivanti”.