Home Sport Sport Genova

Sampdoria, celebrazioni per lo Scudetto blucerchiato

0
CONDIVIDI

Lo Scudetto 1990/91 va in piazza, nel cuore di Genova, in mezzo ai sampdoriani. Domani, mercoledì 19 maggio 2021, a trent’anni esatti dall’indimenticabile giornata di Sampdoria-Lecce, il trofeo più scintillante della bacheca del club di Corte Lambruschini lascerà le mensole della sede per fare bella mostra in piazza De Ferrari.

Per tutto il giorno, dalle 10.00 alle 20.00, verrà allestito un palco a tinte blucerchiate, dove i tifosi potranno accedere liberamente e scattarsi una memorabile foto-ricordo con la coppa. Un selfie indimenticabile da conservare nella propria galleria.

Social

Oltre all’iniziativa per le strade della città, sono diverse le attività pensate dalla società per i tifosi doriani. #LaNostraFavola – questo l’hashtag simbolo dell’impresa compiuta dai campioni della Sampd’Oro di Paolo Mantovani – continua anche sui social. Non solo su Twitter, dove è stata attivata un’importante partnership in memoria del campionato più bello di sempre: anche su Facebook sono infatti tantissimi i post in agenda. Fin dalla mattinata sarà possibile accedere a contenuti esclusivi e personalizzare la propria immagine del profilo con un ‘motivo’ speciale. Per la prima volta assoluta, debutterà poi su Instagram un filtro a tinte blucerchiate per rendere uniche le proprie storie.

OneFootball

Per tornare indietro nel tempo ed estrarre dall’archivio il meglio di quella stagione abbiamo anche lavorato insieme con OneFootball | Dugout. Sulla celebre app calcistica in questi giorni saranno infatti presenti finestre interamente dedicate all’era dei Gemelli del Gol. Si parte con una cronistoria del campionato, continuando con gol parade e speciali di ogni genere. Tutto semplicemente a portata di mano.

Cronache

La Sampdoria ha pensato poi ad un altro grande regalo per tutti quelli che hanno a cuore i nostri colori, realizzando – grazie alla collaborazione con Cronache di Spogliatoio – un documentario che ripercorre la straordinaria epopea di quella squadra che conquistò il traguardo più ambito del calcio italiano. Il racconto, affidato alla voce di Giulio Incagli, riprende le testimonianze di chi ha seguito da vicino la nascita di quel formidabile gruppo, in una narrazione che lascia a bocca aperta. La giovanissima troupe di Cronache ci riporta all’epoca dell’ultima grande fiaba calcistica della Serie A, in un’emozionante docu che cerca di spiegare anche ai più giovani che cosa abbia rappresentato per tutti noi quella magica Samp. Ma le sorprese non sono finite qui…