Home Sport Sport Genova

Samp, Pirlo a rischio: Catanzaro potrebbe essere la sfida decisiva

Sampdoria-Parma 0-3, niente da fare per i blucerchiati contro la capolista
Andrea Pirlo

Pirlo ha la panchina sempre più a rischio dopo il pessimo avvio della Samp in campionato.

Una situazione difficile, ben lontana dalle aspettative della proprietà guidata da Andrea Radrizzani, che scatena la rabbia dei tifosi blucerchiati, per cui il principale responsabile è l’ex tecnico della Juve, a cui vengono contestati i metodi di allenamento, la gestione delle gare e anche le recenti dichiarazioni sulle pressioni che lo stadio Ferraris mette sui giocatori.

Sui social il #Pirloout è già in tendenza tra i tifosi doriani e la sfida di domenica (proprio a Marassi) contro il Catanzaro, sesto a 12 punti e reduce dal pareggio con il Cittadella, potrebbe già essere decisiva per il futuro in panchina del tecnico. Una parte della tifoseria invoca il nome di Beppe Iachini, ma la pista che porta all’uomo dell’ultima promozione non sembra percorribile, quindi nell’ipotesi di un’altra sconfitta e di un eventuale esonero il profilo più credibile per pendere il posto di Pirlo sarebbe quello di Pippo Inzaghi, per altro già sondato in passato.