Home Sport Sport Genova

Samp-Chievo, Ramirez: vittoria chiama vittoria

0
CONDIVIDI

Da un mese a questa parte, il bottino recita: tre gol e due assist. Basterebbe questo per spiegare quanto Gastón Ramírez attraversi un momento brillante. Se poi si aggiunge il fatto che l’uruguayano abbia un buon feeling con il Boxing Day (segnò ai tempi dell’Hull City), allora è tutto più chiaro. «Mi era già capitato di segnare a Natale – sorride all’Official Media il numero 11 -, mi porta bene. Il gol? È nato sugli esterni, è arrivato un bel cross e quando ti arriva una palla così devi segnare. Anche di destro…».

Classifica. Tre punti che proiettano la Sampdoria a quota 29, al quinto posto. «Era una partita delicata, difficile – commenta il trequartista -. A dispetto di quello che si pensa, il Chievo è una squadra forte, che non merita la classifica che ha. È stata una vittoria importante. Io dalla panchina? Sì, ma mi sono fatto trovare pronto. In questa squadra è così: siamo in tanti e bisogna sfruttare il momento. Ogni settimana sono in palio tre punti, e in classifica siamo tutti lì. Ma vincere aiuta nella convinzione: nell’andare avanti e migliorare».