Home Cronaca Cronaca Genova

S. Martino, 166 positivi ricoverati: 24 in Rianimazione. Da domani ok a papà in sala parto

0
CONDIVIDI
Policlinico San Martino di Genova (foto di repertorio)

A oggi sono 21 i positivi al coronavirus ricoverati in Malattie Infettive, 24 nei tre reparti di Rianimazione più 6 pazienti in sub intensiva, 13 al Padiglione 10, 66 al Padiglione 12, 12 al primo piano del Pronto Soccorso, 21 al Maragliano, uno presso la Terapia Intensiva Coronarica, uno in Ortopedia d’Urgenza, uno in Ostetricia/Ginecologia.

Lo hanno riferito oggi i responsabili della direzione sanitaria del Policlinico San Martino di Genova.

“Da domani – hanno poi annunciato – sarà nuovamente concesso l’ingresso in sala parto ai richiedenti. Prima di entrare in sala parto il papà del neonato dovrà firmare un modulo informativo, illustrato dal personale sanitario, contenente le modalità comportamentali raccomandate da tenere all’interno della sala parto.

Il momento dell’ingresso in sala parto verrà stabilito dagli operatori sanitari, previa l’esecuzione del Triage per Covid-19 in atto presso il Punto nascita (anamnesi e misurazione della temperatura).

L’accesso alla sala parto sarà consentito dopo avere indossato i dispositivi di protezione individuali (mascherina chirurgica da sostituire ogni 3 ore, cuffia, camice monouso e calzari), secondo le modalità illustrate dagli operatori sanitari e previo lavaggio delle mani.

Allo scopo di evitare un inappropriato consumo di Dpi, non sarà consentito lasciare la sala parto per poi farvi rientro. Al suo interno verranno date le disposizioni per seguire al meglio e condividere il travaglio, a seconda delle modalità scelte dalla partoriente.

Il partner o la persona di fiducia della donna poi potrà rimanere insieme alla diade madre-bambino anche nelle prime 2 ore post parto, ad eccezione di motivazioni cliniche-organizzative a giudizio del personale sanitario”.