Home Cultura Cultura Genova

Rotary Club Genova Centro Storico sta a casa, ma non si ferma

0
CONDIVIDI
Rotary Club Genova Centro Storico sta a casa ma non si ferma

“In un momento delicato e decisivo per l’ Italia, è doveroso andare avanti reinventandosi nel rispetto delle regole.

Il Rotary Club Genova Centro Storico  è solito incontrarsi settimanalmente con una sessantina di soci il martedì sera a Palazzo Ducale.

A partire da questa settimana e fino a fine emergenza, si sperimenterà un format nuovo: i soci si collegheranno tramite una piattaforma virtuale e potranno tutti quanti assistere alla riunione, ascoltare il relatore della serata ed intervenire; ognuno dalla propria abitazione, tutti quanti con la consueta voglia di  fare gruppo nonostante l’emergenza.

L’obiettivo é andare avanti, volendo e dovendo continuare a sviluppare con tenacia i progetti sociali del club: é inoltre in fase di definizione un progetto da sviluppare  eventualmente in sinergia  agli altri Rotary Club genovesi, per contribuire attivamente  all’emergenza coronavirus,  in soccorso ad associazioni ed enti che oggi sono provati  dalla situazione contingente”.