Home Spettacolo Spettacolo Genova

D&E Animation interrompe eventi e produzione

0
CONDIVIDI
D&E Animation interrompe eventi e produzione

Coronavirus: la “D&E Animation” interrompe la produzione di “Mondi paralleli” ma rende disponibile gratuitamente il film “Game of Kings” in versione cinema.

Location liguri come il borgo di Balestrino (SV) sono la cornice del regalo ai fans, il tutto in un film di circa due ore, tutto d’un fiato, gratuitamente e senza uscire dalle proprie case.

“State a casa!” E’ l’invito della produzione indipendente “D&E Animation” per sensibilizzare i cittadini a non infrangere le regole in un momento così delicato come questo. L’allarme corona virus e il conseguente decreto invita tutti a non uscire e la D&E Animation offre un incentivo, ovvero la “versione cinema” della serie Game of Kings girata in Liguria nel 2018 e nel 2019. Due ore di intrattenimento pronto a riempire una serata di queste, dove si può uscire solo per comprovato motivo urgente. “Game of Kings the movie” è stato girato interamente nella Regione Liguria e offre la possibilità di fare un vero e proprio tour virtuale attraverso i luoghi più affascinanti e suggestivi della regione; dal bellissimo castello Spinola di Campo Ligure (GE) al borgo vecchio di Balestrino (SV), passando per location mozzafiato come il percorso museale di Santa Maria di Castello di Genova o le segrete della “Bottega del Conte”, oppure dai freddi locali in pietra della “Taverna degli Alabardieri” del centro storico genovese, fino ai boschi della Val d’Aveto e dei suoi ruderi antichi. Il tutto attraverso una trama di fantasia, da una sceneggiatura di Dario Rigliaco e la regia di Gioele Fazzeri, dove quattro regni caratterizzano una terra, Aral, nello specifico le fredde terre di Sisborn ambientate nelle meravigliose spiagge e scogliere del levante ligure, la cittadella di Winrell, la contea di Prestonshire e infine il regno dei mercanti, Daxos, nella cornice del noto castello McKanzie e delle sue grotte. Intrighi, amori, tradimenti ma soprattutto battaglie per contendersi il famigerato contratto, per il quale i regnanti sono pronti a tutto. Il film è disponibile al link: https://youtu.be/ IZKSB1cy0Z4 .

Tra i protagonisti, nomi importanti come Ivan Improta (Gomorra), Rosa-Angela Rivituso (il principe libero), Mario Giustini (Stuck intrappolati nell’oscurità), Andrea Grifoni (King Arthur), Pierluigi Ferrero (Ulysses A dark odyssey), lo YouTuber #seitusei, lo stuntman Walter Siccardi (Spiderman: far from home) e molti altri.

Nel frattempo, la produzione iniziata da poco più di un mese per il nuovo progetto “Mondi Paralleli prigionieri del tempo” è stata interrotta fino a fine decreto legato al corona virus. I lavori riprenderanno a cessato allarme con l’obiettivo di recuperare il tempo perso e mantenere i tempi di uscita al cinema per l’autunno 2020. Conclude l’autore e direttore di produzione Dario Rigliaco: “Era doveroso interrompere i set, la legge chiede dei comportamenti ben specifici con l’obiettivo di salvaguardare la salute delle persone. Bisogna usare il buon senso, siamo in una situazione nuova, io personalmente non ho mai vissuto nulla di simile e sono convinto che con la collaborazione di tutti si riuscirà a debellare il virus. La produzione D&E Animation spero sia di esempio per tante realtà e associazioni con obiettivi ambiziosi, siamo andati avanti finchè c’è stata la possibilità e con i permessi delle autorità, ma ora è il momento di interrompere. Riprenderemo appena possibile e avremo ancora più energie da dedicare al progetto. Nel frattempo, godetevi Game of Kings e vi auguro di passare una serata piacevole, senza uscire di casa”.