Home Consumatori Consumatori Genova

Riparte il servizio di navigazione Recco – San Fruttuoso

0
CONDIVIDI

Il servizio via mare sulla tratta Recco – Camogli – Punta Chiappa – San Fruttuoso riprende domani 15 luglio con varie partenze da Recco. E’ stato il sindaco Carlo Gandolfo a chiedere ai battellieri della società Golfo Paradiso di Camogli di riprendere il servizio via mare, sospeso a causa dell’emergenza Covid 19.

Dopo un periodo di incertezza legato ad aspetti di natura organizzativa la società ha deciso di riattivare il collegamento verso Punta chiappa, la piccola baia incastonata nel parco del Monte di Portofino, con partenza da Recco per Camogli alle ore 10.15, con imbarco alle 11 per le destinazioni di Punta Chiappa e San Fruttuoso;

con partenza dal Recco alle ore 11.15 per Camogli, con imbarco alle ore 12 per le destinazioni di Punta Chiappa e San Fruttuoso. Il rientro per Recco è programmato alle ore 17 e alle ore 18 da San Fruttuoso, alle ore 17.15 e 18.15 da Punta Chiappa.
Negli anni scorsi si arrivava a San Fruttuoso utilizzando il collegamento navetta via mare tra Recco e Camogli, con immediato trasposto sul battello in partenza per Punta Chiappa e San Fruttuoso, quest’anno a causa di una riduzione del personale e il rischio di assembramento sulla banchina, il servizio è stato riformulato per permettere ai turisti, da Recco, di poter organizzare una splendida escursione attraverso il suggestivo itinerario.

«Il ripristino del servizio è un segnale di fiducia per l’intero territorio   ̶   afferma il sindaco Gandolfo   ̶   auspichiamo infatti di attrarre numerosi turisti e vogliamo offrire la possibilità di programmare fin da ora una gita per raggiungere San Fruttuoso, che costituisce il gioiello del Golfo Paradiso.

Ringrazio i battellieri che, in questo momento difficile in cui anche per loro i costi di esercizio sono cresciuti, hanno deciso di venire incontro alle richieste dall’Amministrazione riprendendo la navigazione sulla consueta rotta». ABov