Home Cronaca Cronaca Genova

Rientro posticipato al 27 agosto per i lavoratori di Ansaldo Energia

0
CONDIVIDI
Entrata Ansaldo Energia nei pressi del ponte crollato

Per le conseguenze del crollo rientro rinviato di una settimana per circa 750 dei 2.600 dipendenti di Ansaldo Energia. Si tratta in gran parte di quelli che lavorano nella palazzina uffici, più gli addetti di “Campi 1”, uno dei tre capannoni dello stabilimento di Campi, quello dedicato all’assemblaggio finale delle turbine di taglia medio piccola.

Per loro la riapertura è spostata al 27 agosto, ma solo se arriverà il via libera dei vigili del fuoco, visto che l’area rientra nella zona rossa.

!-- Composite Start -->
Загрузка...