Home Politica Politica Genova

Regione Liguria paga i test a VVF e Forze dell’ordine. Viale: da Governo manco 1 euro

0
CONDIVIDI
Vicepresidente e assessora regionale alla Sanità Sonia Viale (foto di repertorio fb)

“La sanità ligure si farà carico delle spese per i test sierologici non solo per gli appartenenti alla Polizia di Stato ma anche per gli appartenenti delle altre Forze dell’ordine e ai vigili del fuoco che operano sul nostro territorio”.

Lo ha dichiarato stamane la vicepresidente e assessora regionale alla Sanità Sonia Viale (Lega).

“Certamente – ha aggiunto Viale – non lasceremo soli coloro che durante la fase più acuta della pandemia sono stati in prima linea, svolgendo servizi essenziali per la comunità”.

L’assessora Viale ha quindi replicato alle polemiche sollevate dal sindacato di Polizia Siap di Genova: “Spiace che alcuni sindacalisti abbiano rivolto alla sanità ligure accuse che evidentemente andavano rivolte al Governo e al ministero dell’Interno che non provvede a farsi carico delle spese”.