Home Consumatori Consumatori Genova

Recco, sparo degli antichi mortaretti, processione e bancarelle

0
CONDIVIDI
Recco, sparo degli antichi mortaretti liguri, processione e bancarelle. Il sindaco C.Gandolfo e Mirko Mussi capo della Polizia locale

Recco, per assistere allo spettacolo degli “antichi mortaretti liguri”, la processione e nell’area della fiera è obbligatorio indossare la mascherina.

A Recco è tutto pronto per i festeggiamenti in onore di Nostra Signora del Suffragio (cliccando vedi il programma completo) in programma domani mercoledì 8 settembre! Il personale addetto alla sparata degli “antichi mortaretti liguri”, sta già allestendo gli spazi nel torrente. La sparata è prevista domani 8 settembre al passaggio della processione.

Per accedere alla fiera, è necessario munirsi di Green Pass e mascherina.

Questa mattina 7 set e  sono state aperte le bancarelle degli ambulanti in via Roma. Le bancarelle saranno presenti anche domani domani 8 settembre.

E’ in vigore l’ordinanza per rendere obbligatorio l’uso della mascherina durante gli spettacoli degli “antichi mortaretti liguri” e nel corso della processione.

Le informazioni sulla viabilità sono fornite dal Comando Polizia Locale chiamando il  0185.7291283
Per informazioni di carattere turistico rivolgersi alla Pro Loco – 0185.722440
Chi desidera sapere la storia dei dei Quartieri e il suo mondo e la festa del 8 settembre consultare il sito web  www.sagradelfuoco.it