Home Cultura Cultura Genova

Recco è contro la violenza sulle donne

0
CONDIVIDI
Recco è contro la violenza sulle donne

Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne.

Il Comune di Recco, contro la violenza sulle donne, si è impegnato in una serie di attività per sensibilizzare e riflettere sul tema della violenza, purtroppo sempre attuale. E’ stata messa la panchina rossa in piazza Nicoloso, dedicata a tutte le donne vittime di violenza. Nelle vetrine dei negozi, che aderiscono al Civ, è ben visibile la locandina con il palloncino rosa.

Carlo Gandolfo, sindaco di Recco, Francesca Aprile, assessore ai servizi sociali  e il consigliere delegato alle pari opportunità Chicca Zanzi testimoniano la ferma volontà di contrastare qualsiasi tipo di sopruso e di discriminazione e dichiarano:

«L’Amministrazione comunale è impegnata nell’aiuto concreto alle vittime di violenza. All’inizio del prossimo anno lo sportello antiviolenza di Recco diventerà un centro a tutti gli effetti. Sarà messo a disposizione un appartamento dedicato all’accoglienza delle vittime e dei loro figli con lo scopo di dare il via ad un percorso d’uscita dal silenzio».

Nel 2020, sono molte le donne che hanno chiamato il 3346030961. Questo è il numero dello sportello “Centro per non subire violenza” di Recco;  nell’ultimo anno, sono 15 le persone tra i 17 e i 65 anni che hanno trovato ascolto, orientamento e intervento. Attenzioni di supporto, avviate da psicologi, esperti e professionisti in vari ambiti, tra cui quello legale molte persone. ABov