Home Cronaca Cronaca Genova

Reati di rissa e lesioni nel 2007, marocchino arrestato e messo a Marassi solo ieri

0
CONDIVIDI
Carcere e detenuto (foto di repertorio)

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Genova ieri hanno arrestato un  39enne marocchino, residente in provincia di  Udine e che era sottoposto al regime degli arresti domiciliari a Genova, in esecuzione ordine di carcerazione emesso dall’autorità giudiziaria di Genova.

Lo straniero deve espiare la pena di un anno e due mesi di reclusione poiché ritenuto responsabile dei reati di rissa e lesioni personali aggravate commessi a Genova nel 2007.

L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.