Home Cronaca Cronaca Genova

Rapallo, denuncia l’ex fidanzato per dispetto. Pm: processatela per calunnia

0
CONDIVIDI
Tribunale (foto d'archivio)

Una 55enne di Rapallo aveva denunciato ai carabinieri che due cagnolini di razza “Chihuahua” subivano continui maltrattamenti dall’ex fidanzato convivente e dalla nuova compagna dell’uomo, ma era solo un dispetto per vendicarsi di essere stata lasciata.

I militari e un veterinario, nel febbraio dell’anno scorso, erano andati a casa dei due malcapitati e avevano sequestrato gli animali, spezzando il cuore della coppia.

Tuttavia, il veterinario aveva poi constatato che in realtà i cagnolini erano tenuti benissimo e i carabinieri non si erano fatti beffare dal racconto della ex compagna gelosa della nuova vita sentimentale dell’uomo.

Fatti e circostanze dell’intera vicenda erano stati infatti riferiti alla procura e le ingiuste accuse di maltrattamenti agli animali in danno dell’ex convivente erano cadute.

L’altro giorno il pm ha quindi deciso di chiedere il rinvio a giudizio della 55enne rapallese per calunnia. Se sarà accolto dal gip, la donna rischia una condanna dai 2 ai 6 anni di reclusione.