Home Cultura Cultura Genova

Rapallo: Cento donne per la storia, cento anni del Club Zonta

0
CONDIVIDI
Rapallo: Cento donne per la storia, cento anni del Club Zonta

Il Centenario del club “Zonta International” sarà celebrato anche con una mostra fotografica “Cento donne per la storia”, che avrà luogo dal 24 ottobre all’ 8 novembre 2020 del Club Zonta Portofino Tigullio e Paradiso. Elenco delle esposizioni: P.zza Garibaldi, Vico dell’Olmo, Via Mazzini, P.zza Cavour, Via Mameli, Via Venezia, Via Bove, Via Magenta, C.so Roma, Via Betti, Via Volta, C.so, Colombo, C.so Italia, Via della Libertà.

La mostra itinerante ospitata dai commercianti di Rapallo “100 Donne per la Storia” Honor & Empower, viaggerà in tutti i club del Nord Ovest Italia dell’Area 03 del Distretto 30, rimanendo poi a disposizione dei Club Zonta Italiani.

«I Club Zonta dell’Area, per celebrare i 100 anni della nascita di Zonta International, con questa mostra vogliono onorare le Donne che hanno contribuito a cambiare il mondo, dal contesto locale a quello mondiale.   ̶   Spiega Mariangela Condoleo, Presidente Zonta Club Portofino Tigullio Paradiso   ̶   La mostra presenta i profili di cento Donne uniche del periodo 1919-2019 che hanno lasciato il segno, ispirando altre donne e interi popoli, accomunate dal coraggio, dall’aver tentato per prime vie in precedenza precluse al genere femminile, tracciando un percorso per chi le ha seguite. E’ il loro esempio ad ispirare la mission di empowerment dei Club Zonta presenti nel mondo.

Il Club Zonta Portofino Tigullio e Paradiso, presente sul territorio da 30 anni , per ovvi motivi di distanziamento, ha organizzato l’esposizione in collaborazione con Ascom e Civ presso le vetrine di 50 commercianti presenti nelle principali vie cittadine per poter coinvolgere la cittadinanza in totale sicurezza. Sarà presente nei fine settimana un Info Point in Piazza Garibaldi 35 dove poter avere informazioni circa le missioni del Club a livello internazionale e locale».ABov

Storia dell’associazione.

Zonta International è un’organizzazione mondiale di imprenditrici, professioniste e donne che ricoprono ruoli di responsabilità unite nell’impegno di migliorare la condizione della donna nel mondo; l’azione di empowering è svolta attraverso azioni di service e advocacy. Zonta, che nell’idioma Sioux significa onesto e degno di fiducia, è il più antico Club di Servizio femminile e la a sua storia ebbe inizio l’8 novembre 1919 a Buffalo (USA).

La prima Convention si tenne nel 1921 e servì a ratificare le norme costitutive ed i principi su cui si fonda il Club: migliorare la condizione femminile a livello legale, politico, economico, dell’istruzione, della salute e professionale; aumentare la comprensione fra le popolazioni a livello globale e locale; perseguire la giustizia e l’universale osservanza dei diritti umani e delle libertà fondamentali.

Zonta è l’unico tra i Club Service ad essere membro consultivo dell’ONU dalla sua istituzione. Ha suoi osservatori permanenti presso la sede di New York, Parigi, Vienna e Ginevra. Zonta International ha posizione consultiva al Consiglio d’Europa, all’UNESCO, all’UNICEF e all’ILO. ABov