Home Cronaca Cronaca Genova

Ragazzina si stende sui binari a Prà: tentativo suicidio o Blue Whale? Lei non si trova

4
CONDIVIDI

“Suicidio per gioco”. Allarme “Blue Whale”. Oppure reale tentativo di suicidio? Intorno alle 18,30 di ieri la linea ferroviaria del ponente genovese è rimasta interrotta per circa mezz’ora all’altezza della stazione di Prà perché una ragazzina si è sdraiata sui binari. Un’amica sarebbe intervenuta e, secondo le testimonianze, le avrebbe “salvato la vita”.

Poi le adolescenti “tra i 14 e i 17 anni” si sono allontanate senza lasciare traccia, probabilmente usando come via di fuga il percorso della Fascia di rispetto.

Gli investigatori della Polfer sono intervenuti tempestivamente, ma nonostante la messa in campo di pattuglie per rintracciarle e la successiva acquisizione delle immagini delle telecamere, al momento non sono riusciti a risalire alle loro identità che rimangono un mistero


Al momento, quindi, le ipotesi al vaglio degli inquirenti sono sia il tentativo di un gesto estremo e poi di un ripensamento oppure un folle gioco in stile “Blue Whale”.

 

4 COMMENTI

Rispondi