Home Consumatori Consumatori Genova

Raccolta porta a porta, finiti incontri informativi a Recco

0
CONDIVIDI
Raccolta porta a porta, finiti incontri informativi a Recco

Raccolta porta a porta. Il Comune di Recco è molto attivo sul tema della raccolta differenziata 

«L’obiettivo della raccolta porta a porta è raggiungere ottimi risultati nell’intero comprensorio di Recco così da entrare nei parametri ambientali voluti dall’Europa». Si legge in una nota pervenuta dal Comune.

L’Amministrazione comunale, in collaborazione con Amiu, ha concluso i meeting informativi rivolti agli abitanti della zona Est di Recco. Questi incontri hanno dato la possibilità ai cittadini delle frazioni di conoscere le modalità che dovranno applicare nel nuovo servizio del “porta a porta” e che avrà inizio a fine giugno in questa parte della città.

Negli incontri serali il sindaco ha illustrato l’uso del nuovo sistema e, spiegano gli istruttori, si è notato un vivo interessamento; il porta a porta ha suscitato l’interesse dei cittadini, che hanno espresso anche il loro desiderio di collaborare e di partecipare con ligio dovere alla raccolta rifiuti.

Attraverso i volantini recapitati nella cassetta postale, presto saranno comunicati ai cittadini date e luoghi dove ritirare le attrezzature per una corretta raccolta. Il kit è composto da materiale informativo, mastelle per il secco, carta, vetro e organico, sacchetti per plastica e le lattine.

«Il nuovo sistema di raccolta rifiuti porta a porta consente così di garantire un maggiore decoro urbano e costituisce un investimento per il futuro sostenibile di Recco   ̶   precisano il sindaco Carlo Gandolfo e l’assessore all’ambiente Edvige Fanin   ̶   durante gli incontri sono state spiegate tutte le nuove modalità di raccolta e fornite risposte alle domande dei cittadini. Ora contiamo sull’impegno di tutti in questo senso e garantiamo la nostra disponibilità per risolvere eventuali criticità». ABov