Home Cronaca Cronaca Genova

Prende a calci e pugni auto e moto parcheggiate e i poliziotti intervenuti: arrestato

0
CONDIVIDI
Fermato con scooter rubato in centro: denunciato per ricettazione
Polizia (foto di repertorio)

E’ successo la notte scorsa notte in Piazzale Parenzo

I poliziotti delle Volanti e del Commissariato San Fruttuoso hanno arrestato un 18enne italiano per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e lo hanno denunciato in stato di libertà per oltraggio a pubblico ufficiale.

Gli agenti sono intervenuti la notte scorsa, intorno alle 3.30, in Piazzale Parenzo in quanto un cittadino ha chiamato il 112 segnalando la presenza di alcuni giovani che pochi attimi prima avevano colpito a calci e pugni delle autovetture parcheggiate in via Bobbio.

Individuati i soggetti, che erano senza documenti, i tre sono stati accompagnati in Questura per l’identificazione.

Uno di loro ha reagito violentemente colpendo gli agenti con pugni, anche al volto e violenti calci agli arti inferiori e hanno riportato 2 e 5 giorni di prognosi ed oltraggiandoli con frasi ingiuriose.

Gli altri due giovani componenti del gruppo, visto che sulle vetture parcheggiate non venivano riscontrati danneggiamenti evidenti, sono stati rilasciati.