Home Cronaca Cronaca Genova

Picchia e minaccia la moglie con una mannaia: arrestato 41enne dello Sri Lanka

0
CONDIVIDI
Violenze in famiglia (foto d'archivio)

Nelle prime ore di questa mattina i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Santa Margherita Ligure hanno arrestato per “maltrattamenti in famiglia” un 41enne originario dello Sri Lanka, con pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, domiciliato a Santa Margherita Ligure.

Lo straniero, che svolge l’attività di aiuto cuoco in un locale della Riviera, ha picchiato la moglie connazionale davanti ai figli a seguito dell’ennesimo violento alterco minacciandola di morte con una mannaia da macellaio.

La vittima è stata salvata grazie al tempestivo intervento intervento dei militari, che ha consentito di bloccare il 41enne e allo stesso tempo di mettere in sicurezza la moglie e i due figli minori.

Non è la prima volta che lo straniero si accanisce sulla moglie. Infatti, lo scorso dicembre era già stato fermato dagli agenti del Commissariato di Rapallo che erano intervenuti per un analogo episodio, ma poi era stato lasciato libero.

L’aiuto cuoco cingalese è stato trasferito nel carcere di Marassi.