Home Cronaca Cronaca Genova

Perseguita e picchia la ex: arrestato 25enne genovese con precedenti penali

0
CONDIVIDI

Un 25enne genovese, già gravato da numerosi precedenti penali per reati contro la persona ed il patrimonio, attualmente sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali con obbligo di permanenza presso la propria dimora, ieri è stato arrestato dalla polizia anche per averla picchiata e terrorizzata da un mese solo perché voleva lasciarlo dopo una “storia” durata circa tre anni.

L’epilogo della vicenda è avvenuto intorno alle 22,30 di ieri a Rivarolo, quando il giovane, dopo avere seguito la 27enne, ha sfondato la porta di casa per raggiungerla.

La donna ha riferito ai poliziotti, successivamente intervenuti a sua difesa, che aveva lasciato il 25enne perchè possessivo, geloso, violento e alcolista.

Inoltre, l’aveva tempestata di telefonate, seguendola e minacciandola, facendole vivere in uno stato di perenne angoscia.

Prima che gli agenti intervenissero, la 27enne era stata pedinata, aggredita in strada, insultata, colpita con uno schiaffo e strattonata per i capelli.

Tuttavia, era riuscita a divincolarsi fuggendo a bordo di un autobus che l’aveva riportata a casa.

Il 25enne è stato ricoverato in ospedale con un trattamento sanitario obbligatorio. Accusato di stalking e resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per danneggiamento e lesioni, quando sarà dimesso verrà arrestato e quindi trasferito in carcere.