Home Cronaca Cronaca Genova

Ore 18: in Liguria 31 morti, incremento in rialzo (519). Positivi 132, raddoppiato (3309)

0
CONDIVIDI
Coronavirus (foto repertorio fb)

Intorno alle 18 di oggi i responsabili di Regione Liguria hanno comunicato i dati giornalieri sull’emergenza coronavirus. In sintesi, l’incremento registrato rispetto a ieri è in lieve rialzo per i morti, ma è raddoppiato per i nuovi casi positivi accertati.

“Sono 519 i deceduti, 31 in più rispetto a ieri.

Sono 3309 le persone (accertate) positive al coronavirus in Liguria, 132 in più rispetto a ieri.

Sono 12934 i test effettuati, 865 in più rispetto a ieri”.

Ore 18, in Liguria 28 morti: incremento in calo (488). Positivi 74: dimezzato (3177)

“Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali 1320 risultano ospedalizzati, di cui 173 in terapia intensiva; al domicilio 1424 (58 più di ieri); clinicamente guariti (ma restano positivi e sono al domicilio) 565  (46 più di ieri).

I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 135 (20 più di ieri).

Le 1320 persone ospedalizzate, di cui 173 in terapia intensiva, sono così suddivise:

Asl 1 – 200 (di cui 22 in terapia intensiva)

Asl 2 – 177 (di cui 33 in terapia intensiva)

San Martino – 329 (di cui 42 in terapia intensiva)

Evangelico – 66 (di cui 7 in terapia intensiva)

Ospedale Galliera – 158 (di cui 16 in terapia intensiva)

Gaslini – 3

Villa Scassi – 174 (di cui 24 in terapia intensiva)

Asl 3 globale – 182

Asl 3 Gallino Pontedecimo –  8

Asl 4 – 69 (di cui 11 in terapia intensiva)

Asl 5 – 136 (di cui 18  in terapia intensiva).

Le persone in sorveglianza attiva sono 3284 così suddivise:

ASL 1 – 718

ASL 2 – 694

ASL 3 – 934

ASL 4 – 442

ASL 5 – 496”.