Home Cronaca Cronaca Genova

No Green pass | Sgomberato all’alba presidio di Ponte Etiopia

0
CONDIVIDI
Varco Etiopia, la Polizia sgombera il presidio pacifico

Questa mattina all’alba, dopo circa sei giorni, è stato sgomberato il presidio No Green pass al varco Etiopia in lungomare Canepa.

Erano circa le 5.30 quando Digos, reparto mobile e Polizia di Frontiera sono intervenuti al varco. Successivamente è intervenuta Amiu.

La rimozione del blocco è avvenuta in modo pacifico, senza particolari tensioni o incidenti con la polizia con buona parte dei manifestanti che stavano dormendo.

Il presidio sgomberato

Solo un un cinquantenne francese ha opposto resistenza ed è stato fermato e condotto in Questura per l’identificazione.

Sul posto erano presenti solo una ventina di persone tra portuali e cittadini. Il numero dei manifestanti in presidio era sceso anche per la possibile “acqua dal cielo”, la pioggia come l’hanno definita loro.

Il presidio sarebbe rimasto attivo fino a sabato giorno dell’incontro a Trieste tra i portuali e i ministri Patuanelli e Speranza (o equipollente).

Sul canale Telegram di Libera Piazza Genova si legge: “È stato sgomberato il presidio al Varco Etiopia. Invitiamo tutti i cittadini alla massima calma, evitiamo azioni non ponderate e controproducenti. La lotta va avanti, forte di tutti i lavoratori organizzati. Nuove comunicazioni saranno date il prima possibile!”