Home Cronaca Cronaca Genova

Nervi in lutto, due suicidi nell’arco di poche ore

0
CONDIVIDI
Scomparso Ferruccio Montella, camerata genovese ed ex gestore Dindi Boccadasse

Nervi in lutto per due suicidi avvenuti nell’arco di poche ore. Si è tolto la vita sabato notte, con un colpo di pistola, nella sua villa di Sant’Ilario Guglielmo Persico, detto Willy, 79 anni, imprenditore ed ingegnere navale conosciuto nel mondo della vela e della cantieristica navale.

All’origine del gesto, secondo quanto riferiscono persone a lui vicine, ci sarebbero problemi di salute.

L’ingegnere, a quanto si apprende, si è ucciso con un colpo di pistola nel giardino. A chiamare i carabinieri è stato un vicino che ha udito lo sparo e ha visto poi il corpo a terra.

Un altro suicidio si è verificato ieri mattina, quando un sessantenne ha deciso di togliersi la vita gettandosi nella tromba della scale della propria abitazione nei pressi del porticciolo.

Secondo il racconto di alcuni testimoni a scoprirlo sarebbe stato un amico quando il sessantenne non si è presentato ad un appuntamento. Sembra che nell’abitazione dell’uomo, che era conosciuto e benvoluto non solo a Nervi, sarebbe stata trovata una lettera che spiega il suo gesto.