Home Cultura Cultura Genova

Nei giorni di quarantena manca il contatto con la natura

0
CONDIVIDI
Nei giorni di quarantena manca il contatto con la natura

Anche la reclusione forzata, può rivelarsi stimolante e dare vita a un coinvolgente progetto di citizen science come “INSIDE YOUR ANIMAL HOUSE” promosso da ADM 

Associazione Didattica Museale in collaborazione con il Museo di Storia Naturale “G. Doria” e ideato da Marco Bertolini, naturalista, fotografo e coordinatore di ADM  Genova.

In questi giorni di quarantena manca fortemente il contatto con la natura ma se aguzziamo la vista, la natura la possiamo trovare anche in casa! Ragni, piccoli insetti e qualche geco si trovano spesso sui balconi o nascosti nei più remoti angoli delle nostre case.

Lo scopo del progetto è quello di creare una checklist di specie animali che possono vivere all’interno delle case della provincia di Genova.

Ogni cittadino può partecipare, basta munirsi di torcia, o usare il proprio cellulare o una macchina fotografica ed ispezionate gli angoli più remoti di casa, del balcone o del giardino. Può essere d’aiuto un piccolo barattolo trasparente per osservare meglio l’animale, ma si raccomanda di essere prudenti perché alcuni animali potrebbero pungere o mordere. Occorre maneggiare con cura gli animali per non ferirli o ucciderli e una volta fotografati sarà cura di ciascuno lasciarli liberi dove sono stati trovati. Inoltre, se possibile, sarà di grande aiuto fotografare l’animale da più angolazioni (dorso, ventre e lato).

Non sono valide foto di animali domestici (cani, gatti, conigli, ecc.), e foto di animali esotici o d’allevamento.

Bertolini racconta di come sia nata l’idea, inizialmente quasi per gioco, per intrattenere i suoi figli: “in questi giorni di clausura forzata, fra pulizie di casa e giochi con i bimbi, con l’impossibilità di fare uscite fotografiche (giustamente) e di lavorare, mi sono chiesto come trovare un’ attività che mi permettesse di fondere insieme tutti questi aspetti della mia vita… Così, ispirato da una pubblicazione scientifica di qualche anno fa, (https://news.ncsu.edu/2016/01/bertone-home-arthropod-2016/) mi sono chiesto: perchè non farmi aiutare dai bimbi nella ricerca degli animali che vivono nascosti in casa nostra?”

Ogni partecipante potrà caricare le foto della propria biodiversità casalinga e la propria localizzazione sul form disponibile al seguente indirizzo: https://bit.ly/insideyouranimalhouse

Sulla pagina facebook di ADM Genova si possono postare anche alcune fotografie degli animali trovati e Marco Bertolini spiegherà di quale animale si tratta e racconterà qualche piccola curiosità sui nostri, spesso insospettabili,”coinquilini”!

Per ulteriori informazioni è possibile contattare ADM

via mail: genova@assodidatticamuseale.it