Home Cultura Cultura Savona

Martedì 9 alle 21.15 ad Albissola Marina Gianpiero Mughini

0
CONDIVIDI
Martedì 9 alle 21.15 ad Albissola Marina Gianpiero Mughini
Martedì 9 alle 21.15 ad Albissola Marina Gianpiero Mughini

Martedì 9 alle 21.15 ad Albissola Marina Gianpiero Mughini con il libro “Il Muggenheim. Quel che resta di una vita”

Martedì 9 alle 21.15 ad Albissola Marina Gianpiero Mughini. In caso di pioggia incontro al coperto nel Museo Muda adiacente Per Parole ubikate in mare, a cura della Libreria Ubik Savona e del Comune di Albissola Marina

«È inaudito che in italia non esista un museo dedicato ai Settanta e dintorni. O forse no, forse quel museo in Italia esiste. A casa mia. Scarno, povero, da riempire nove o dieci stanze in tutto. Ma c’è.» Così scrive Mughini, giornalista, scrittore, opinionista, che nella sua casa di Roma custodisce un patrimonio culturale di inestimabile valore.

A proposito di carte originali del Novecento – libri, cataloghi, poster, riviste, plaquettes, inviti di mostre – gli anni che vanno dai cinquanta inoltrati a tutti gli ottanta sono stati fra i più ricchi nella storia dell’uomo. Quelle carte sono di per sé opere, e non soltanto documentazione. Nell’Italia di allora tutto è in movimento, tutto è creatività: la poesia visiva, la fotografia, il fumetto di qualità, il progressive rock, il design, l’erotica a profusione, il gusto ereditato dai situazionisti degli happenings, l’arte multidisciplinare.

Poiché quel materiale è nato semiclandestino e diffuso in poche copie, custodirlo e salvarlo è compito delle nostre istituzioni culturali. Ma non è quello che sta accadendo: musei, biblioteche e collezionisti stranieri ce lo stanno portando via. Qualcosa però è rimasto, nelle stanze della casa di uno dei più grandi collezionisti italiani.