Home Cultura Cultura Genova

Marina di Chiavari, primo Premio internazionale d’illustrazione Marinedì

0
CONDIVIDI
Marina di Chiavari, Primo Premio Internazionale d'illustrazione Marinedì

Marina di Chiavari – Calata Ovest lancia la prima edizione del “Premio Internazionale di Illustrazione Marinedì”

Quando “mare” fa rima con “arte”. Nella filosofia di Marinedì Group un posto di rilievo è occupato dallo rapporto stretto con arte e cultura. Da questa filosofia è nato il “Premio internazionale d’illustrazione Marinedì” che ha appena varato la sua 1° Edizione e che salperà dal Marinadichiavari-CalataOvest, come spiega l’amministratore delegato del marina resort chiavarese, Eugenio Michelino:

<La nostra realtà riserva un’attenzione molto particolare nei confronti della cultura, facendosi promotrice di iniziative ed eventi e creando forti legami fra il mondo del mare e il territorio. Ne sono esempi evidenti: la nostra collaborazione con il Festival della Parola, organizzato dal Comune di Chiavari per il quale abbiamo realizzato la summer edition 2019, portando in piazza Fenice lo spettacolo “Io Emanuela”, dedicato alla figura e alla storia di Emanuela Loi oppure la rassegna “Libri naviganti” realizzata in banchina, alla quale stiamo già lavorando e che la scorsa estate ha visto fra i protagonisti il regista Giuliano Montaldo, “padrino” del libro di Giorgio Chiarva: “Amadeo Peter Giannini. Il banchiere galantuomo”, che ha riacceso i riflettori su una figura illustre nel mondo ma con radici nel Tigullio e al quale il Comune dedicherà un’importante manifestazione, l’Economic Forum Giannini, che ci vedrà nuovamente protagonisti. La nostra novità per l’estate 2021 è il Premio Internazionale di Illustrazione Marinedì, realizzato in collaborazione con una realtà locale, Spazio Mec, che ha contatti a livello internazionale e che condivide la nostra idea di arte come tramite e linguaggio universale che unisce i porti, i luoghi e le persone. Per noi i porti devono essere ponti per creare legami e far circolare non soltanto persone ma anche idee, proposte, in uno scambio continuo fatto di partenze e approdi>.

Soddisfatta anche Margherita Chalambalakis, responsabile degli eventi per Spazio Mec, che ha appena lanciato il bando del Premio:

<Ho accettato con piacere l’invito a collaborare con Marinadichiavari-Calata Ovest alla creazione di questo premio. Dopo il nostro primo incontro è stato chiaro il comune intento di sviluppare occasioni artistico-culturali di livello, che possano aprire Chiavari ad una platea più ampia di professionisti. Per questa prima edizione abbiamo scelto come tema la parola “Naviganti”, legata alla realtà della nautica ma sufficientemente evocativa da permettere piena libertà di espressione ad artisti e illustratori. I naviganti sono letteralmente coloro che si spostano per mare, che viaggiano verso una meta, un porto. Nella vita siamo tutti naviganti alla ricerca del nostro porto sicuro. Ciascuno di noi dovrebbe avere o ha un’isola nel proprio cuore, una meta da raggiungere, un approdo che spera di conquistare. L’isola di Ulisse era Itaca e Itaca era la sua meta, era tutto per lui, era l’amore, il dovere, l’impegno sociale e politico, il ristoro, la sua ricchezza più grande, l’immagine del suo mondo interiore. Ogni artista sarà libero di interpretare come meglio crede il tema assegnato, illustrando una tavola seguendo la propria libera interpretazione.>.

Il bando del premio è consultabile QUI e QUI

Le opere, che dovranno essere inedite, saranno valutate da una giuria di esperti che selezionerà l’ opera vincitrice e altre opere che daranno vita ad una mostra collettiva, che verrà inaugurata il 7 Agosto 2021 negli spazi della Marina.

Primo premio offerto da Marinadì: un week end per due persone nella cornice di Procida, Capitale della Cultura 2022.

Secondo e terzo premio: materiale artistico offerto dalla Ditta Borciani e Bonazzi.

I partecipanti dovranno registrarsi, compilando il modulo di adesione entro le ore 24:00 (ora italiana) del 16 Luglio 2021.