Home Sport Sport La Spezia

Livorno-Spezia 1-3, Aquile corsare al Picco

0
CONDIVIDI

Vittoria importante nella sentitissima sfida del Picchi per lo Spezia di mister Marino che spezza il tabù trasferta.

Crimi dopo cinque minuti Crimi spezza l’equlibrio e dopo appena cinque anche Okereke insacca raddoppiando.

Al ‘20 i labronici reagiscono con l’ex Giannetti ma ci pensa Bartolomei a chiudere i giochi già al ‘25 della prima frazione.

fc

Livorno-Spezia 1-3 (primo tempo 1-3)

Marcatori: 5′ Crimi (S), 10′ Okereke (S), 19′ Giannetti (L), 25′ Bartolomei (S)

Livorno (3-5-2): Mazzoni; Di Gennaro, Bogdan, Gonnelli; Iapichino (61′ Raicevic), Valiani, Diamanti, Agazzi (67′ Soumaoro), Porcino; Giannetti (80′ Kozak), Murilo. All. Lucarelli.

Spezia (4-3-3): Lamanna; Augello, Giani, Terzi, Vignali; Crimi, Ricci, Bartolomei; Bidaoui (74′ Mora), Okereke (53′ Maggiore), Gyasi (87′ Gudjonsen). All. Marino.

Arbitro: Fourneau di Roma

Ammoniti: 6′ Crimi (S), 44′ Agazzi (L), 58′ Diamanti (L), 71′ Gyasi (S), 74′ Giani (S), 86′ Bartolomei (S)

Espulsi: 92′ Murilo (L)