Home Sport Sport Mondo

Liverpool-Chelsea 2-2 (7-6 dcr), la Supercoppa è Reds

0
CONDIVIDI

Vince il Liverpool per la quarta volta la Supercoppa Europea battendo nel derby inglese il Chelsea ai rigori.

Bella partita giocata ad Istanbul e diretta dalla prima donna ad arbitrare una finale maschile, la francese Frappart che ha ben figurato nei 120 minuti.

Blues in vantaggio con Giroud al ’36 ma allo scadere della prima frazione Manè pareggia i conti. Nella ripresa il risultato rimane invariato e si va ai supplementari. Manè ad inizio del primo mini tempo porta i Reds avanti ma Jorginho su rigore pareggia i conti.

La serie dei tiri dal dischetto premia i Reds per amarezza di Lampard e dei suoi ragazzi.

Liverpool-Chelsea 7-6 d.c.r. (primo tempo 0-1)

Liverpool (4-3-3): Adrian; Gomez, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson (dal 1′ pts Alexander-Arnold), Fabinho, Milner (64′ Wjinaldum); Salah, Oxlade-Chamberlain (46′ Firmino), Manè (dal 12′ pts Origi).  All.: Jurgen Klopp.

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Zouma, Christensen (85′ Tomori), Emerson; Kante, Jorginho, Kovacic (dal 12′ pts Barkley); Pedro, Giroud (74′ Abraham), Pulisic (74′ Mount). All.: Frank Lampard.

Marcatori: 36′ Giroud (C), 48′ Mané (L), al 5′ pts Mané, al 10′ pts Jorginho (rigore)

Ammoniti: Azpilicueta (C), Henderson (L), Alexander-Arnold (L)