Home Cronaca Cronaca Savona

Lenza sull’Aurelia ad Alassio, individuati responsabili: sono 2 minori

0
CONDIVIDI
Lenza sull’Aurelia ad Alassio, individuati responsabili: sono 2 minori
Moto della Polizia Locale di Alassio (immagine di repertorio)

Si tratta di un 16enne e di un 17enne rispettivamente di Milano e della provincia di Torino

Dopo un’intensa attività di indagine, la polizia locale di Alassio ha individuato i responsabili di un grave episodio avvenuto nella notte tra il 30 ed il 31 luglio scorso sull’Aurelia.

Ignoti avevano teso una lenza da un lato all’altro sull’ Aurelia causando il ferimento di un 27enne scooterista originario di Diano Castello, in provincia di Imperia.

Il reato è quello di tentate lesioni con strumenti atti ad offendere e percosse. Gli autori sono due minori di 16 e 17 anni originari rispettivamente di Milano e della provincia di Torino.

I due mentre attendevano che l’autobus li riportasse a casa dopo una serata trascorsa ad Alassio, hanno dapprima spostato una bicicletta dopo di che vi hanno legato una lenza da pesca trovata nel bauletto di un ciclomotore in sosta dall’altra parte della strada.

L’episodio, poteva avere conseguenze ben più gravi. La polizia locale ha sviluppato un’intensa attività d’indagine ascoltando diverse testimonianze ed acquisendo anche le immagini dal sistema di videosorveglianza cittadino.

I due giovani sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Genova.

Ancora una volta si è rilevato fondamentale ai fini investigativi il sistema di videosorveglianza alassino, che conta 116 telecamere sull’intero territorio comunale con ben 132 inquadrature visibili da tutte le centrali operative delle forze di polizia operanti sul territorio.