Home Cronaca Cronaca Genova

Le rubano lo smartphone: ritrovato dai carabinieri in mano a senegalese

0
CONDIVIDI
Smartphone (foto di repertorio)
Un senegalese di 26 anni, gravato di pregiudizi di polizia e mai rimpatriato, a seguito di attività di indagine da parte dei Carabinieri della Stazione San Teodoro e Scali, ieri è stato denunciato in stato di libertà per “ricettazione”.

L’africano, nel corso di un controllo, è stato fermato dai militari e trovato in possesso di uno smartphone rubato, risultato oggetto di furto denunciato da una genovese lo scorso mese di gennaio.

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla legittima proprietaria, che ha ringraziato i carabinieri.