Home Sport Sport La Spezia

Lazio-Spezia, Motta: Non dobbiamo mollare fino alla fine

0
CONDIVIDI

La squadra si è diretta ieri verso Roma in vista della partita contro la Lazio che si terrà oggi 28 agosto alle 18:30. Prima della partenza il mister Thiago Motta ha parlato alla stampa:

“Sono contento di aver recuperato alcuni giocatori, e confermo che tutti i convocati sono pronti e in forma per affrontare la partita di domani. Ci siamo preparati per una gara importantissima contro una squadra molto forte.

Il match con la Lazio sarà diverso dal Cagliari e ogni partita sarà diversa a sua volta, tutti gli avversari hanno caratteristiche differenti. Quello che non cambierà sarà il nostro obiettivo di fare un calcio propositivo, affrontando sempre una partita alla volta: penso sia l’unico modo di fronteggiare un campionato duro come la Serie A. Qui ogni partita si gioca al limite, questo campionato è sempre in grado di sorprendere, è imprevedibile. Dobbiamo avere la capacità di mantenere la concentrazione e di non mollare fino alla fine, vedremo cosa saremo capaci di fare. Il team, lo staff ed io siamo concentrati solo sulla partita di domani.

Sarri? Penso che dagli altri allenatori si possa sempre apprendere qualcosa, a prescindere dall’ età e dalle esperienze. Sarri è un allenatore che ha fatto una grande carriera e gli auguro il meglio. Nel complesso tutti gli allenatori stanno crescendo molto, il calcio si evolve e noi dobbiamo essere sempre attenti, ascoltare tanto e cercare di imparare.

La squadra di domani l’ho scelta funzione di quello che ho visto durante la settimana. I giocatori hanno lavorato sodo e domani entreremo in campo per fare una grande prestazione”.