Home Cronaca Cronaca Genova

Lavagna, ruba borsello con smartphone al bar: denunciato romeno

0
CONDIVIDI
Carabinieri (foto di repertorio)

Ieri a Lavagna, a conclusione di accertamenti, scaturiti da una denuncia-querela sporta da un 52enne di Casarza Ligure, i carabinieri della locale Stazione dell’Arma hanno denunciato in stato di libertà per “furto aggravato” un romeno di 28 anni, gravato da pregiudizi di polizia, attualmente  sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Genova, in quanto ritenuto responsabile del furto del borsello del denunciate.

La refurtiva, tra cui uno smartphone, aveva un valore stimato di 200 euro.

Il furto era avvenuto all’interno di un esercizio pubblico.

Nello stesso contesto, lo straniero è stato altresì denunciato in stato di libertà per “violazione dell’obbligo di dimora”.