Home Cronaca Cronaca Genova

Lavagna, denunciato 57enne: sfruttamento della prostituzione. Affittava alcova a brasiliana

0
CONDIVIDI
Alcova (foto di repertorio)

La notte scorsa i Carabinieri di Lavagna, hanno identificato e denunciato in stato di libertà un 57enne residente nella cittadina del Tigullio, con precedenti di polizia, perché lo scorso mese di luglio aveva stipulato numerosi contratti d’affitto, temporanei e fittizi, senza darne debita comunicazione alle autorità preposte.

Inoltre, sebbene i predetti contratti fossero stati pattuiti a un prezzo di 350 euro mensili a favore di una prostituta brasiliana di 45 anni, residente in provincia di Parma, il 57enne lavagnese alla riscossione ne pretendeva il doppio.

Per questi motivi, è stato denunciato per i reati di “mancata comunicazione di alloggio di straniero e sfruttamento della prostituzione”.