Home Cronaca Cronaca La Spezia

L’ammiraglio Pettorino in visita presso gli uffici marittimi spezzini

0
CONDIVIDI
La visita dell'Ammiraglio Pettorino alla Spezia

L’Ammiraglio Ispettore Capo Giovanni Pettorino, Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto – Guardia Costiera, nell’ambito delle visite istituzionali, si è recato presso gli Uffici Locali Marittimi di Levanto e Portovenere, del Compartimento Marittimo della Spezia e la Base Aeromobili Nucleo Aereo e Sezione Volo Elicotteri Guardia Costiera di Sarzana-Luni.

L’Ammiraglio Ispettore Nicola Carlone, Direttore Marittimo della Liguria, e il Capitano di Vascello Giovanni Stella, comandante della Capitaneria di porto e capo del Compartimento Marittimo della Spezia, hanno accolto l’Ammiraglio Pettorino a Levanto, per poi proseguire la visita a Portovenere e infine a Luni, dove hanno incontrato il Capitano di Vascello Giuseppe Troina, comandante della Base Aeromobili Nucleo Aereo e Sezione Volo Elicotteri Guardia Costiera.

La visita dell’Ammiraglio Pettorino negli uffici della Guardia costiera spezzina

L’incontro con i militari dei tre Comandi, che l’Ammiraglio Pettorino ha salutato con affetto, ricordando il suo periodo di comando quale capo del Compartimento Marittimo della Spezia dal 2005 al 2007, è stato particolarmente sentito.

Il Comandante Generale ha ringraziato il personale apprezzando il costante e instancabile impegno sul territorio, soprattutto in un periodo particolarmente difficile quale quello che l’intera collettività sta affrontando.

Ha anche ribadito l’importanza del ruolo dell’Autorità Marittima in questi luoghi di grande bellezza che hanno un legame con il mare molto forte.

L’Ammiraglio Pettorino ha poi terminato la sua visita augurando a tutto il personale di continuare a lavorare con entusiasmo e soddisfazione per il bene della collettività.

Guardia Costiera (immagine istituzionale)