Home Cultura Cultura Genova

La Lanterna cerca casa, visita fiabesca per famiglie domenica 9

0
CONDIVIDI
La Lanterna cerca casa, visita fiabesca per famiglie domenica 9

In occasione della festa della mamma, la Lanterna ospita una visita fiabesca per famiglie 

Il complesso monumentale della Lanterna di Genova, parte del Mu.MA – Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni insieme a Galata Museo del Mare, Commenda di Prè e Museo Navale di Pegli, è animato da un ricco programma di eventi, organizzati per la sua massima valorizzazione da APS Amici della Lanterna e PHAROS light for heritage.

> domenica 9 maggio dalle ore 15.00

LA LANTERNA CERCA CASA – visita fiabesca per famiglie

con partenza dalla passeggiata

Una occasione per festeggiare la festa della mamma con una visita speciale per le famiglie: la narrazione di una fiaba inedita, pensata per i bambini ma che saprà affascinare anche gli adulti, per imparare la storia del faro e conoscere i monumenti più importanti della città.

Una filastrocca introdurrà la visita che, lungo la passeggiata che porta alla Lanterna, intratterrà con giochi e curiosità sul simbolo di Genova e sul porto, per raccontare ai partecipanti i principali eventi della sua lunga storia.

Al termine, le famiglie potranno salire sulla prima terrazza panoramica della torre.

Come partecipare all’iniziativa

• POSTI LIMITATI, SU PRENOTAZIONE

scrivendo a laboratori@lanternadigenova.it (indicando nome e cognome numero adulti, numero ed età bambini, recapito telefonico)

In caso di disdetta chiediamo gentilmente di inviare tempestiva comunicazione

• Appuntamento ore 15.00 presso la scala mobile all’interno del Terminal Traghetti
• Quota di partecipazione:

• Il gruppo sarà limitato (in caso di un numero di richieste superiore alla disponibilità, sarà organizzato un secondo gruppo alle ore 15.30: ulteriori indicazioni saranno eventualmente fornite in fase di prenotazione)
• Si seguiranno le norme vigenti circa il distanziamento e l’uso della mascherina
• Evento a cura di Un posto verde e blu

 

SUL SITO TUTTI I DETTAGLI: https://www.lanternadigenova.it/famiglie/

Il Complesso Monumentale della Lanterna

di Genova è nuovamente visitabile

con il suo Open Air Museum nel parco, il suggestivo Museo nelle antiche fortificazioni e il faro, fino a raggiungere la prima terrazza panoramica con vista a 360° sulla città e il suo porto.

fino a nuova indicazione

> VENERDÌ, SABATO, DOMENICA E FESTIVI

DALLE 10 ALLE 18 (ultimo ingresso alle 17.30)

(Durante la settimana, il Complesso Monumentale rimane chiuso dal lunedì al giovedì per proseguire le attività programmate di messa in sicurezza, manutenzione e restauro – anche per questo motivo, infatti, prima della chiusura a seguito del DPCM del 4 novembre 2020, era stato modificato l’orario di apertura, con una riduzione a venerdì, sabato, domenica e festivi.

Aggiornamenti e approfondimenti su queste attività di valorizzazione sono diffusi anche sui canali social Lanterna di Genova.)

*MODALITÀ DI ACCESSO

Il complesso monumentale della Lanterna di Genova è visitabile tenendo conto di tutte le misure di sicurezza definite dalle autorità competenti: ingresso contingentato, necessità di dispositivi di protezione individuale e igienizzante, screening della temperatura corporea.

PRENOTAZIONE ONLINE CON BIGLIETTO CONSIGLIATA IL VENERDÌ, OBBLIGATORIA SABATO, DOMENICA E FESTIVI COME DA INDICAZIONI DEL NUOVO DECRETO.

Tutte le informazioni utili sul sito: https://www.lanternadigenova.it/informazioni/

[NB: In caso di allerta meteo arancione, rossa e/o temporali le visite al complesso monumentale sono sospese: eventuali indicazioni sono segnalate sul sito www.lanternadigenova.it e sulle pagine social Lanterna di Genova]

CONTINUANO inoltre:

> ILLUMINAZIONE ARTISTICA PER I TEMI PIÙ IMPORTANTI

Il monumento simbolo di Genova, come i più famosi edifici del mondo, cambia il colore della sua illuminazione per attirare l’attenzione dell’opinione pubblica sui temi più importanti: con il suo sistema di illuminazione artistica, realizzato grazie al supporto di Slam, è in dialogo costante con la città, recuperando la sua antica funzione di comunicazione.

Il calendario con tutte le date delle ricorrenze o iniziative locali, nazionali, internazionali UNESCO e delle Nazioni Unite e relative illuminazioni in programma, è disponibile sul sito:

L’illuminazione è visibile anche online

http://www.lanternadigenova.it/webcam/ grazie alla webcam donata al faro da Tecnosicurezza Genova.

[*In caso di condizioni meteo avverse/temporali, pur mantenendo il sostegno all’iniziativa promossa, l’illuminazione artistica e la webcam dovranno essere disattivate per preservare gli impianti dal rischio di danni causati dalle scariche atmosferiche]

> TOUR VIRTUALE SUL SITO

Il Complesso Monumentale della Lanterna di Genova è raggiungibile anche “virtualmente” grazie ad un tour 3D disponibile sul sito:

https://www.lanternadigenova.it/tour-virtuale-3d/ (Video Credit Paolo Micai)

> APPROFONDIMENTI SUI SOCIAL

anche con la rubrica #restauriallalanterna ogni martedì e giovedì

Contenuti e approfondimenti che accompagneranno le diverse fasi del restauro, pubblicati sui canali Facebook e Instagram Lanterna di Genova: immagini, dettagli, approfondimenti, interviste e incontri con i professionisti: un modo per far conoscere il complesso monumentale, la sua storia, il delicato lavoro di restauro e molte curiosità.

È POSSIBILE SOSTENERE LA LANTERNA e il valore del nostro patrimonio culturale

– acquistando BIGLIETTI E BUONI sul sito http://www.lanternadigenova.it/biglietto-ticket/

– acquistando le MEMBERSHIP CARD Amici della Lanterna, che garantiscono accesso annuale, inviti esclusivi ed agevolazioni, presso la biglietteria del Complesso Monumentale

– per le aziende, sostenendo il progetto INSIEME PER LA LANTERNA entrando nella rete di partner che supportano il monumento simbolo della città, con la possibilità di progettare e realizzare iniziative dedicate http://www.lanternadigenova.it/partner/

LANTERNA – faro di Genova dal 1128

Simbolo della città di Genova, sita sul promontorio di Capo di Faro la Lanterna, con i suoi 77 metri di altezza è il faro più alto del Mediterraneo.

Nel 1626 alla Lanterna fu posta la prima pietra di ciò che sarebbe stata una cinta muraria lunga circa 20 km. Le mura furono concluse nel 1639, divenendo così la cinta muraria più lunga d’Europa e seconda nel Mondo, per lunghezza, solo alla Muraglia Cinese. La visita al complesso monumentale della Lanterna inizia dalla passeggiata che conduce all’antico faro, affacciata sul Porto di Genova. Si prosegue nell’Open Air Museum del parco, che si snoda adiacente alle fortificazioni secentesche e la Porta Nuova della Lanterna, l’antico portale occidentale di accesso a Genova. Alla base del faro, all’interno delle antiche fortificazioni si trova il Museo della Lanterna: nelle prime sale, si racconta la storia della Lanterna; le ultime sale, dette dei “Cannoni”, ospitano il museo dei fari e fanali. All’uscita del museo si prosegue verso il faro, all’interno del quale il visitatore ha la possibilità di salire 172 gradini fino alla prima terrazza panoramica per ammirare una vista affascinante e inedita sulla città e il suo porto.

Il Complesso monumentale della Lanterna è parte del Mu.MA – Istituzione Musei del Mare e delle Migrazioni. La Marina Militare concede gratuitamente e senza oneri al Comune di Genova la possibilità di apertura al pubblico della torre Faro

fino alla prima terrazza panoramica. Il ricavato del prezzo del biglietto è devoluto alla sua valorizzazione e gestione ordinaria.

L’APS Amici della Lanterna promuove e sostiene iniziative per la sua valorizzazione, in collaborazione con PHAROS light for heritage, impresa culturale creativa nata dall’esperienza di conduzione degli ultimi anni, che dal 6 gennaio 2020 gestisce il complesso monumentale.

La Lanterna è animata da un ricco programma di attività collaterali, eventi e laboratori per bambini, visite guidate e altre attività su prenotazione.

www.lanternadigenova.it

(Video Drone Genova: www.lanternadigenova.it/video-drone-genova)

PER APPROFONDIMENTI:

LANTERNA DI GENOVA – Comunicazione

Cristina Chiaiso +39 328 9143179

Ufficio Stampa: ufficiostampa@lanternadigenova.it