Home Spettacolo Spettacolo Genova

La grande prosa al Teatro Sociale di Camogli

0
CONDIVIDI
La grande prosa al Teatro Sociale di Camogli
La grande prosa al Teatro Sociale di Camogli

La grande prosa al Teatro Sociale di Camogli con “1983 Butterfly”, in scena Giorgia Cerruti e Davide Giglio sabato 22 gennaio

La grande prosa al Teatro Sociale di Camogli, appuntamento alle 21 con una vicenda quasi incredibile tratta da una storia vera e che innesca temi potenti e contemporanei. Con Giorgia Cerruti e Davide Giglio.

Torna questo fine settimana l’appuntamento con l’amatissima stagione di prosa del Teatro Sociale di Camogli. Sabato 22 gennaio a partire dalle ore 21:00 sul palco “1983 Butterfly”, con la drammaturgia e la regia di Giorgia Cerruti – protagonista anche in scena insieme a Davide Giglio.

Lo spettacolo è una creazione di Piccola Compagnia della Magnolia in coproduzione con Festival delle Colline Torinesi, e ha visto anche la collaborazione attiva nella stesura del testo da parte del protagonista della storia vera a cui l’opera è ispirata, Bernard Boursicot.
Boursicot, impiegato dell’ambasciata francese a Pechino, vive per vent’anni un’intensa e appassionata storia d’amore con un uomo che crede una donna.

Identità di genere, amore, politica, spionaggio e rapporto Oriente-Occidente si intrecciano in una vicenda che ha dell’incredibile, nonostante sia vera, al centro di un clamoroso caso giudiziario già portato sullo schermo da David Cronenberg nel film “M. Butterfly” con Jeremy Irons.

Nello spettacolo di Piccola Compagnia della Magnolia la cronaca vera richiama accidentalmente anche la “Butterfly” pucciniana, e soprattutto rimanda a un’intensa interrogazione sul desiderio e sull’amore, costellati di trabocchetti, menzogne, dissimulazione e, in definitiva, gioco teatrale. Così si innescano temi potenti e contemporanei, raccontati immergendosi nell’ambiguità e nella finzione.

Tutto, in fondo, parte dal teatro e dalla rappresentazione, inclusa la seducente parabola di un uomo che “ha amato per vent’anni una donna creata da un uomo”.
I biglietti sono disponibili presso la biglietteria del teatro dal lunedì al venerdì tra le 10 e le 12 (oltre che un’ora prima degli spettacoli), alla Proloco di Camogli e alla Proloco di Recco negli orari di apertura.

Si possono acquistare i biglietti anche online, tramite il sito Vivaticket. Tutte le informazioni sono sul sito www.teatrosocialecamogli.it e sui canali social del Teatro: su Facebook e
su Instagram cercando @teatrosocialecamogli.