Home Sport Sport Italia

Italia-Austria 2-1, vittoria ai supplementari: Azzurri ai quarti di Euro 2020

0
CONDIVIDI
Chiesa

L’Italia di Mancini fatica ma batte l’Austria dopo una gara decisa ai tempi supplementari.

Dopo lo 0-0 al 90’, la sblocca Chiesa e raddoppia Pessina nel primo tempo supplementare, con Kalajdzic che la riapre facendo cadere l’imbattibilità della difesa azzurra dopo 1168’. La miglior occasione nei tempi regolamentari con Immobile, che dalla distanza centra l’incrocio dei pali, poi nella ripresa grande sofferenza, con un gol annullato ad Arnautovic dal Var. Adesso ai quarti Belgio o Portogallo, il 2 luglio.

Italia Austria 2-1: risultato e tabellino
RETE: 95′ Chiesa (I), 105′ Pessina (I), 114′ Kalajdzic (A).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Spinazzola; Barella (dal 68′ Pessina), Jorginho, Verratti (dal 68′ Locatelli); Berardi (dall’84’ Chiesa), Immobile (dall’84’ Belotti), Insigne (dal 108′ Cristante). All. Roberto Mancini.

AUSTRIA (4-2-3-1): Bachmann; Lainer (dal 113′ Trimmel), Dragovic, Hinteregger, Alaba; Schlager (dal 106′ Gregoritsch), Grillitsch (dal 106′ Schaub); Laimer (dal 113′ Ilsanker), Sabitzer, Baumgartner (dall’89’ Schopf); Arnautovic (dal 97′ Kalajdzic). All. Franco Foda.

ARBITRO: Anthony Taylor (ENG).

AMMONITO: Arnautovic (A), Di Lorenzo (I), Barella (I), Hinteregger (A), Dragovic (A).